L’atletica diventa show ai Marmi per il primo Dynamica Retail ROMA Sprint Festival

Ottimo avvio per la manifestazione sportiva svoltasi il 16 aprile a Roma, nella splendida cornice dello Stadio dei Marmi “Pietro Mennea”. Scotti, Sibilio, Olivieri avvio di stagione in grande spolvero.

Roma 16 /04/ 2021 Stadio dei Marmi, Meeting Atletica Leggera, Roma Sprint Festival – Foto Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Roma, 17 aprile – Un grande successo ieri allo Stadio dei Marmi “Pietro Mennea” per la prima edizione del Dynamica Retail Roma Sprint Festival. Una festa non solo della velocità su pista ma di tutta l’Atletica e dello Sport in generale, come confermato dalla presenza a bordo pista di molti volti noti tra cui Marcell Jacobs, Stefano Tilli, Giorgio Frinolli, Antonella Palmisano e Giovanni Esposito. Tanti gli appassionati collegati con Atletica TV per seguire le gare in streaming. 

La location ha incantato atleti e spettatori e ha offerto la possibilità di ricordare il grande velocista azzurro, a cui lo stadio è dedicato. Gli organizzatori hanno infatti omaggiato la signora Mennea, Manuela Olivieri, con uno splendido quadro dipinto da Stefano Zambito, artista ed ex atleta, che nel 1988 corse al fianco di Pietro in occasione del meeting di Marsala.

Il pomeriggio ha confermato le attese e la stagione outdoor è stata inaugurata nel migliore dei modi, con tanti atleti in grande spolvero e molte prestazioni di rilievo, che lasciano presagire un interessante e promettente proseguo di stagione.

Tra i risultati più belli spiccano le due ottime prestazioni di Edoardo Scotti (Carabinieri), che corre i 150 e i 300 metri a distanza di circa un’ora, vincendo entrambe le gare. Sotto i 16” sui 150 metri (15”95), davanti a Roberto Rigali (Bergamo Stars) in 16”05 e Lapo Bianciardi (Avis Barletta) in 16”12, Scotti convince anche sui 300 metri correndo in 32”87, davanti a Lapo Bianciardi (Avis Barletta) in 33”54 e Mario Lambrughi (Atl. Riccardi Milano 1946) in 33”85. Sempre in campo maschile ottima prova di Alessandro Sibilio (Fiamme Gialle) sui 400 metri, che all’esordio stagionale abbassa notevolmente il proprio personale correndo il giro di pista in 46”13, davanti a Mattia Casarico (Cus Pro Patria Milano) in 47”50 e Lorenzo Benati (Fiamme Azzurre) in 47”52. Sui 100 metri il più veloce è Chituru Ali (Fiamme Gialle) in 10”40, che ritocca di un centesimo il personale; secondo un bravissimo Federico Guglielmi (Atl. Biotekna), che da junior corre in 10”55 in batteria e 10”57 in finale; terzo Antonio Moretti (Atl. Futura Roma) in 10”80.

Al femminile la sfida più veloce è vinta da Gloria Hooper (Carabinieri) all’esordio stagionale sui 100 metri in 11”52, davanti a Chiara Melon (Atl. Brescia 1950 Metallurgica San Marco) in 11”71 e Aurora Berton (Libertas Friul Palmanova) in 11”78. Sui 150 metri invece Alessia Pavese (Aeronautica Militare) abbatte la barriera dei 18” (17”95) arrivando davanti a Audrey Alloh (Fiamme Azzurre) in 18”10 e Alessia Tirnetta (Nissolino Sport) in 18”17. I 300 metri vengono vinti dalla giovane Laura Elena Rami (Cus Bologna) che si migliora nettamente correndo in 38”47, davanti alle due ragazze dell’Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi, la junior Federica Pansini, migliorata anche lei in 39”75, e Valeria Simonelli in 40”. Impossibile non segnalare anche l’ottima prestazione delle ragazze sui 300HS, tutte al personale. Vince Linda Olivieri (Fiamme Oro) che si migliora di oltre un secondo ottenendo un ottimo 39”89 che lascia ben sperare per il proseguo della stagione; seconda Rebecca Sartori (Fiamme Oro) che scende fino a 40”93; terza Linda Moscatelli (Uisp Atl. Siena) in 44”26.

All’interno dello show anche una gara sui 150 m riservata alla categoria allievi, dove si sono messi in mostra tre giovani talenti: si è imposto su tutti Eduardo Longobardi (Fiamme Gialle G. Simoni) in 16”36, davanti a Nicolò Salaris (GS Bernatese) in 16”48 e Daniele Groos (Atl. Futura Roma) in 16”71.

Grande soddisfazione da parte di tutti gli organizzatori: l’ASD Roma Atletica Acquacetosa, Claudio Licciardello e Andrea Amato, il Comitato Regionale FIDAL Lazio, guidato da Presidente Fabio Martelli. Un progetto ideato e realizzato con passione e dedizione, per portare nella Capitale un format di gara innovativo, dedicato esclusivamente alle discipline della velocità su pista. 

Roma 16 /04/ 2021 Stadio dei Marmi, Meeting Atletica Leggera, Roma Sprint Festival – Foto Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

Un successo che è stato reso possibile grazie al fondamentale sostegno degli sponsor che hanno creduto nella visione della manifestazione e dei suoi ideatori, cominciando dal title sponsor Dynamica Retail Spa e dal Social Team ufficiale SG Social Equipe di Serena Gargano, cui si aggiungono il Dott. Gianluca Leuti, Integris Spa, Mondo Spa, Sprintade, Miomeal, Artemisia Lab, Federmanager Roma, Praesidium, Sportif e Cantina Licciardello. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: